NO allo stabilimento balneare nella spiaggia Eloro-Pizzuta

NO allo stabilimento balneare nella spiaggia Eloro-Pizzuta

Sono passati quasi 4 anni da quando la città, dando un esempio di unità e determinazione, respinse le pretese della società By Blu che voleva occupare con uno stabilimento balneare metà della spiaggia Eloro-Pizzuta.

Il Consiglio Comunale all’unanimità respinse allora le pretese degli speculatori sostenuto e stimolato  dal contemporaneo NO della città contro l’occupazione di una delle poche spiagge libere rimaste, un NO chiaro, inequivocabile e definitivo espresso con una massiccia raccolta di firme.

Una bella dimostrazione di una comunità che ha chiaro il proprio modello di sviluppo.

Dopo quasi 4 anni  nuovamente la By Blu, in compagnia di qualche altro speculatore, è ritornata alla carica riproponendo lo stesso progetto di occupazione di metà della spiaggia Eloro-Pizzuta. 

La spiaggia, libera secondo il Piano Spiagge approvato da Consiglio Comunale ma non (ancora!) ratificato dalla Regione Sicilia, protetta da  vincolo archeologico e zona di massimo rispetto nel piano paesaggistico,è diventata, a causa dell’avanzamento del mare, ancora più strategica nel progetto di sviluppo della città.

Noto  si è dato un  modello di sviluppo che prevede il riuso del costruito esistente, la fruizione per tutti i cittadini e per gli ospiti delle incomparabili bellezze del nostro territorio, la riscoperta dei sapori della nostra cucina, la cultura, il risparmio energetico.

In questa prospettiva, che faticosamente perseguiamo, non c’è posto per speculatori piccoli e grandi  che badano solamente al proprio interesse a scapito della Bellezza, dell’Armonia, della Storia, della Cultura e quindi contro il modello di sviluppo della nostra comunità.

Associazione culturale SCIAMI, CASE SPARSE DELL’AGRO NETINO, ARCHEOCLUB, NOTOAMBIENTE  ASSOCIAZIONE ALBERGATORI DI NOTO, ACQUANUVENA, NATURA SICULA, NO TRIV, COMITATINO di Noto

Letto 543 volte

La Storia

L’Associazione Acquanuvena (“arcobaleno” nel dialetto locale) è stata costituita ad Avola nel 1989, dopo un decennio di impegno come gruppo locale del movimento per la pace, con lo scopo di svolgere attività di : educazione ambientale, impegno per la pace, rispetto dei diritti civili ed umani.

Leggi tutto

Contatti:

Presidente: Saro CUDA
Tel.: 3351538650
Email: sarocuda@gmail.com;
Vice Presidente: Vincenzo CALAFIORE
Tel.: 3288455110
Email: vcn.calafiore@gmail.com;
Segretaria - Tesoriera: Alessia BIANCA
Tel.: 3206561506
Email: alessiabianca28@gmail.com;
Segreteria
Email: segreteria@acquanuvena.it

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito. Continuando ad utilizzare questo sito web, si stanno dando il consenso al cookie utilizzato. More details…