PROSSIMA ESCURSIONE: CONTRADA STALLAINI

 

Cari Soci ed Amici dell’Acquanuvena,

 

anzitutto l’augurio sincero che il nuovo anno appena iniziato sia per voi e le vostre famiglie un anno sereno, di pace e ricco di soddisfazioni personali.

 

 

 

Con il nuovo anno riprendono le attività sociali ed escursionistiche dell’ Acquanuvena e già domenica 7 gennaio inauguriamo il nuovo calendario del trekking “acquanuvino” con una piacevole passeggiata in contrada Stallaini, sull’altipiano Ibleo, nei pressi della Riserva Naturale di Cava Grande del Cassibile.

 

 

 

Iniziamo proprio da Stallaini poiché ancora una volta questa parte dei monti Iblei ha rischiato di essere oltraggiata da prevaricanti interessi economici, che in barba all’importanza della tutela del territorio e della difesa del suolo, volevano realizzare in questi posti una discarica di amianto e altri materiali inerti e di risulta.

 

 

 

Al momento, la Soprintendenza ai Beni Culturali di Siracusa ha bloccato i lavori e pare ritirato l’autorizzazione. Ma appunto, diciamo non a caso…al momento…, poiché l’azione di salvaguardia può essere raffigurata come una barca che naviga controcorrente e non appena si tolgono i remi o si spengono i motori, si ritorna al punto di partenza…

 

 

 

Pertanto, dobbiamo fare in modo di non “tirare in barca” i nostri remi o spegnere i nostri motori, tenendo alta la guardia con la partecipazione attiva, non facendo mancare la nostra attenzione e sollecitando gli organismi competenti.

 

Il Presidente

 

Corrado Gisarella

 

 

 

 

 

Descrizione del trekking proposto

 

L'escursione è un giro ad anello all'interno della contrada, che ci permetterà di visitare le cave di pietra, le necropoli ed una serie di ingrottati a ridosso della Cava Grande del Fiume Cassibile. L’area è costituita da terreni calcarei (calcareniti bianco-giallastre in grosse bancate) del Miocene, ed in essa è diffuso il fenomeno carsico che si manifesta sia con forme superficiali che con forme ipogee. La contrada è interessata da una serie di necropoli, segno della presenza umana nell'arco dei secoli. Le cave di pietra, hanno costituito negli ultimi decenni un tipo di sfruttamento, con un impatto forte dell’area. Qualsiasi intervento odierno deve tendere ad opere di recupero e di rivalutazione del paesaggio e del territorio.

 

 

 

Grado di difficoltà: facile

 

Referenti: Saro Cuda e Corrado Quartararo

 

 

 

Come già noto sarà necessario comunicare la propria adesione al seguente indirizzo di posta elettronica: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro le ore 18:00 di venerdì 5 gennaio 2018.

 

I soci simpatizzanti di nuova adesione dovranno effettuare la loro iscrizione presso la sede operativa dell’Associazione, in via Cavour nr. 80, venerdì 5 gennaio 2018 dalle ore 18:00 alle ore 19:00

 

 

 

Anche per il 2018 il contributo per la partecipazione al trekking  per i soci è di 1 euro, mentre per i soci simpatizzanti è di 3 euro.

 

L’iscrizione all’associazione o il rinnovo dell’iscrizione nella qualità Socio Ordinario è di 20 euro. L’iscrizione quale socio simpatizzanti è invece di 10 euro, come deciso nell’assemblea dei soci del 30 novembre 2017.

 

 

 

Letto 50 volte

La Storia

L’Associazione Acquanuvena (“arcobaleno” nel dialetto locale) è stata costituita ad Avola nel 1989, dopo un decennio di impegno come gruppo locale del movimento per la pace, con lo scopo di svolgere attività di : educazione ambientale, impegno per la pace, rispetto dei diritti civili ed umani.

Leggi tutto

Contatti:

Presidente: Corrado Gisarella
Tel.: 3383118918
Email: corrado.gisarella@virgilio.it

Vice Presidente: Francesco Campisi
Tel.: 3479058353
Email: campisifrancesco@live.com;

Tesoriera: Rita Rametta
Tel.: 3346663638
Email:
ritarametta@gmail.com;

Segreteria
Email:
segreteria@acquanuvena.it

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito. Continuando ad utilizzare questo sito web, si stanno dando il consenso al cookie utilizzato. More details…